Pages Menu
RssFacebook

Categories Menu

Biomasse

Fin dalla nascita dell’azienda abbiamo sempre cercato di valorizzare i prodotti di scarto delle lavorazioni agricole, e le fonti di energia rinnovabile che in parte andavano sprecate o sottoutilizzate. Partendo dalla filiera olio ci siamo quindi dedicati alla valorizzazione degli scarti legnosi, che normalmente vengono bruciati in campo o trinciati, producendo cippato ad uso energeticoCIPPATO, mentre dalla lavorazione delle olive separiamo il nocciolino NOCCIOLINOdalla sansa vergine (utilizzata in campo come ammendante); attraverso l’installazione di una caldaia a cippato (ed una a nocciolino di emergenza) siamo quindi in grado di provvedere al fabbisogno energetico dei fabbricati aziendali sia per riscaldamento che per acqua sanitaria con un impianto di teleriscaldamento a cippato da 100 kw già in funzione ad uso del frantoio, degli appartamenti, della piscina agrituristica e dei nuovi laboratori aziendali. A breve verrà installata una nuova caldaia delle stesse dimensioni per servire le nuove sale e abitazioni dell’agriturismo CALABRIALCUBO.
L’azienda dispone inoltre di n 3 impianti fotovoltaici FOTOVOLTAICO 65 KW da 3, 16 e 65 kw NON INSTALLATI A TERRA, ma INTEGRATI NEI TETTI dei fabbricati aziendali in grado di soddisfare il nostro consumo di energia.