Offriamo ospitalità diffusa divisa in 2 centri distanti 1,5 km l’uno dall’altro e con parcheggio in entrambi. Nel centro di produzione aziendale si trovano i 2 appartamenti Pagliera e Coloni, accanto alla piscina panoramica con jacuzzi e sauna, riscaldata da aprile a ottobre. Nel borgo del punto ristoro e mulino Ecomuseo, accanto al fiume Grande, si trovano 3 camere e una suite. Potrete rilassarvi in entrambi i centri, godere del tramonto a bordo piscina, visitare i nostri siti produttivi, oleificio, birrificio artigianale e l’Ecomuseo Mulino Ventura. Proponiamo anche lezioni di yoga e percorsi di trekking, lungo un tragitto di circa 4 km da un centro all’altro, o anche in montagna. Vi consigliamo di visitare il centro storico di Nocera Terinese, le sue chiese, i rioni e i vicoli pieni di tradizioni e cultura popolari. Siamo in una posizione centralissima della Calabria, a soli 5 km dal mare Tirreno, saremo lieti di aiutarvi ad organizzare le vostre escursioni/gite durante il vostro soggiorno.

Clicca sulla mappa per avere maggiori informazioni

 

Appartamenti

Soggiorno in formula pernottamento (colazione solo se richiesta)
Wifi e pulizie inclusi
Uso piscina incluso

 

Camere

Soggiorno in formula pernottamento e colazione
Aria condizionata, Wifi gratuito, frigobar e pulizie inclusi
Uso piscina nel centro aziendale incluso

Abbiamo disponibilità di alloggi anche nel nostro B&B dei Vicoli, nel centro storico di Nocera Terinese, visita il sito www.bbdeivicoli.it per avere maggiori informazioni o contattaci all’indirizzo e-mail: calabrialcubo@fangiano.it 

 

 

 

TASSA DI SOGGIORNO

La Tassa di soggiorno, disposta dal comune di Nocera Terinese, non è inclusa nel prezzo degli alloggi , si applica in base ai seguenti criteri:

– € 1,00 per i primi 2 giorni di pernottamento

– € 0,50 per i successivi 5 giorni di pernottamento

– € 0,00 per il rimanente periodo

Esenzioni:

– minori fino al compimento del decimo anno di età

– anziani (sopra l’ottantesimo anno di età

– appartenenti alle forze di polizia e ai vigili del fuoco che pernottano per esigenze di servizio

– portatori di handicap non autosufficienti con accompagnatore

– per i gruppi organizzati con minimo di 15 partecipanti, sono esenti dal pagamento l’autista e l’accompagnatore